Salute - News

La longevità e i rischi di perdita dell’autosufficienza: Polizza Long Term Care!

La longevità e i rischi di perdita dell'autosufficienza!

Oggi all’aumento della vita media, oramai superiore ai 70 anni, corrisponde un aumento delle malattie classiche dell’età senile, malattie degenerative, come diabete ed Alzheimer.., che purtroppo manifestano i loro sintomi ad uno stadio già avanzato, riducendo improvvisamente e rapidamente, l’autosufficienza del malato. L'Italia, con un età media pari ad 82,6 anni, si attesta come uno dei luoghi più longevi al mondo e la speranza di vita media, inoltre, continua a crescere per le generazioni future.
Questo dato positivo, tuttavia, rappresenta allo stesso tempo un possibile “Tallone d’Achille”; infatti l’aumento del numero di anziani, costituisce un aumento del numero di persone di cui prendersi cura ed della relativa spesa pubblica per la salute; lo Stato pertanto è costretto a ridurre drasticamente le coperture, non potendo più garantire a tutti i cittadini servizi adeguati ai relativi fabbisogni.

Polizza Long Term Care.

La soluzione si chiama polizza Long Term Care e serve per coprire le spese che si devono sostenere in seguito alla perdita dell'autosufficienza per infortunio, malattia o vecchiaia. È una forma assicurativa a lungo termine che può essere stipulata da persone di qualunque fascia di età. Questo tipo di tutela in Italia non è molto diffusa, ma i cambiamenti demografici e sociali in atto avvalorano la crescente necessità di prendersi cura di sé. Il progressivo invecchiamento della popolazione nei Paesi dell'Eurozona, composta sempre meno da persone giovani a fronte di un numero crescente di anziani, stanno allargando lo squilibrio tra una sempre più elevata domanda di assistenza e un'offerta finanziata da risorse pubbliche sempre più scarse. L'esigenza di affrontare il problema dell'assistenza si scontra allora con le difficoltà economiche che richiedono un contenimento della spesa in tutti i Paesi, non ultimo l'Italia. La long term care è una protezione che scatta nel momento in cui si dovesse perdere la propria capacità a svolgere autonomamente le attività elementari della vita quotidiana, relative a mobilità, alimentazione e igiene personale. Questa polizza garantisce una rendita perpetua per far fronte alle cure personali e dei propri cari, all’assistenza sanitaria e di interventi associati di cura domestica per lunghi periodi di tempo.